libri

Libri:

In questa sezione รจ presente una selezione di libri sul tema informatico.
 

immaginelogo1

Il calcolatore elettronico

ETAS KOMPASS

 

APPROFONDISCI

Il lettore trova in quest'opera non un trattato tecnico ad uso e consumo di pochi, ma tutte quelle informazioni che, nelle aziende pubbliche e private, soono ormai indispensabili: infatti il calcolatore, si lavori o meno a stretto contatto con esso, ha assunto un ruolo di primo piano la cui importanza è destinata ad aumentare.
Terza edizione - Marzo 1972

Uomini e computer

HOEPLI

 

APPROFONDISCI

La storia dell'informatica a partire dai primi passi compiuti dall'uomo nel campo della matematica e del calcolo assistito, per arrivare a Internet e ai supercalcolatori; un cammino lungo il quale si incontrano personaggi animati da passione e voglia di conoscenza, uomini che hanno saputo produrre invenzioni geniali o creare aziende oggi conosciute a livello mondiale. Un libro attraverso cui ogni lettore potrà soddisfare innumerevoli curiosità e nel quale l'esperto e l'appassionato troveranno notizie e approfondimenti su argomenti poco trattati dalla stampa specializzata.

Olivetti e l'elettronica - Una storia esemplare

Tecnologic@mente

 

APPROFONDISCI

In questo testo si ripercorre l'avventura elettronica della Olivetti con le sue grandezze e i suoi problemi, una esperienza unica non solo nel panorama europeo, ma in quello mondiale per le modalità attraverso cui essa si è sviluppata.La Olivetti è nata con l'anima dell'eccellenza e della perfezione meccanica. In Olivetti si sono raggiunti i più alti e sofisticati livelli di perfezione nella tecnologia meccanica, un sogno perseguito da Camillo e portato avanti da Adriano. Fin quando un altro sogno, perchè tale era per le condizioni del dopoguerra italiano, non comincia ad affaccairsi prepotentemente: il sogno dell'elettronica.

Macchina da calcolo meccaniche Olivetti e non solo

Tecnologic@mente

 

APPROFONDISCI

Calcolo Olivetti e Natale Capellaro rappresentano un unicum, il prodotto e l'uomo che lo ha reso possibile, profondamente inserito nella realtà storico-tecnologica a livello mondiale. Da questa realtà, che esplode a fine ottocento, non si può prescindere per dare il senso storico e comprendere la grandezza di un uomo e l'eccellenza del prodotto da lui creato. Questo è lo scopo della pubblicazione. Tratteggiando i primi passi dell'uomo nella storia del calcolo, attraverso una visione dei progressi tecnologici di fine '800 ed inizio '900, mette in evidenza la realtà del calcolo meccanico italiano prima della Olivetti.

Macchine per scrivere Olivetti e non solo

Tecnologic@mente

 

APPROFONDISCI

Il libro è insieme la storia della macchine per scrivere Olivetti e quella di un venditore di macchine per scrivere; una storia dove mito e realtà si fondono nei sentimenti di chi narra quella straordinaria avventura, una storia completa ed inedita.
Laura Olivetti nella prefazione afferma come "si può dire che non esiste più il mondo tangibile della Olivetti, ma tutto, o molto, di quello che tangibile non era, vive e speriamo possa ancora essere di utilità, come certamente è questo libro di Giuseppe Silmo".


 

arrow
Logon