Contex-10

La società "Brdr. Carlsen" (ovvero i fratelli Carlsen) è stata fondata dai tre fratelli John, Henning ed Erling Carlsen nel 1945 a Hellerup, in Danimarca per produrre un semplice calcolatore che avevano progettato e brevettato. La società di forniture per ufficio Zeuthen og Aagaard si interessò alla loro distribuzione e presto la produzione si trasferì in una nuova fabbrica a Gentofte per tenere il passo con la domanda. Alcuni anni dopo che un nuovo modello iniziò a essere prodotto nel 1957,  si trasferirono in un'altra fabbrica a Birkerød. La società è stata sciolta nel 1972 quando i calcolatori elettronici hanno reso obsoleti i calcolatori elettromeccanici. Il marchio Contex è stato quindi utilizzato per una serie di calcolatori elettronici ed è ancora in uso come marchio di scanner per documenti.

La Contex 10 del 1957, era un modello con una tastiera a 10 tasti, ancora abilmente costruita in modo da essere la più economica possibile da produrre. Questo modello era progettata da Sigvard Bernadotte. Le prime versioni avevano una custodia grigia, ma in seguito la cambiarono con una versione più economica. C'è un registro di 10 cifre nella parte anteriore, con un contatore extra di 1 cifra che viene utilizzato per la divisione. Ha dieci tasti per le cifre, un tasto di cancellazione, i tasti per la moltiplicazione, la sottrazione e la divisione, nonché i tasti per spostare l'input verso sinistra o destra. Oltre ai tasti c'è un grande pulsante (quasi una leva) che esegue un'aggiunta o sottrazione.