Calcolatrice meccanica automatica di Giovanni Poleni

Giovanni Poleni, marchese veneziano, scienziato e docente presso l'università di Padova, va il merito per la realizzazione della prima calcolatrice meccanica inventata e realizzata in Italia.

Poleni ebbe l'idea di sfruttare come “motore” un peso analogo a quello usato negli orologi a pendolo: Un peso legato ad una corda avvolta su di un asse. Man mano che questi scendeva faceva ruotare l'asse e dava quindi il movimento a tutta la calcolatrice.