Mark 1

L'Aiken-IBM Automatic Sequence Controlled Calculator Mark I è uno dei primi computer digitali elettromeccanici della storia.

L'Harvard Mark I è stato completato nel gennaio 1943, finanziato dall'International Business Machines Corporation e progettato da Howard Hathaway Aiken, del dipartimento di fisica dell'Università di Harvard. L'importanza storica dell'Harvard Mark I è notevole in quanto alcune caratteristiche della sua architettura hardware sono diventate un modello (chiamato "architettura Harvard") per molti computer moderni.