Meccanismo di Antikithera

Nel 1900 presso Antikithera, una piccola isola che si trova fra la Grecia e l'isola di Creta, venne ritrovato, da un pescatore di spugne, il relitto di una nave greca. Dalle immersioni che ne seguirono si riportarono alla luce reperti di notevole valore tra cui uno strano manufatto apparentemente di pietra. Una volta ripulito dalle incrostazioni celava in realtà uno dei più interessanti e misteriosi congegni dell'antichità chiamato “meccanismo di Antikithera”, e fatto risalire tra il 150 e il 100 a.C. Veniva usato per il calcolo astronomico.