Grace Murray Hopper

Grace Brewster Murray Hopper (nata Murray, 9 dicembre 1906 - 1 gennaio 1992) era uno scienziato informatico americano e un contrammiraglio della Marina degli Stati Uniti. Uno dei primi programmatori del computer Harvard Mark I, è stata una pioniera della programmazione di computer che ha inventato uno dei primi strumenti relativi al compilatore. Ha reso popolare l'idea di linguaggi di programmazione indipendenti dalla macchina, che ha portato allo sviluppo del COBOL, un linguaggio di programmazione ad alto livello ancora in uso oggi sopratutto nelle banche.

Hopper ha tentato di arruolarsi in marina durante la seconda guerra mondiale, ma è stata respinta perché aveva 34 anni e pesava 47 Kg. Lei invece si unì alle Navy Reserves. Hopper ha iniziato la sua carriera informatica nel 1944, quando ha lavorato nel team Harvard Mark I guidato da Howard H. Aiken. Nel 1949, è entrata a far parte della Eckert-Mauchly Computer Corporation e faceva parte del team che ha sviluppato il computer UNIVAC I. A Eckert-Mauchly ha iniziato a sviluppare il compilatore. Credeva che fosse possibile un linguaggio di programmazione basato sull'inglese. Il suo compilatore ha convertito i termini inglesi in codici macchina compresi dai computer in modo tale che l'approccio del programmatore risultasse semplice e discorsivo anziché difficile e poco intuitivo. Nel 1952, Hopper aveva terminato il suo linker del programma (originariamente chiamato compilatore), che era stato scritto per il sistema A-0.

Nel 1954, Eckert-Mauchly scelse Hopper per guidare il proprio dipartimento per la programmazione automatica e guidò la pubblicazione di alcuni dei primi linguaggi compilati come FLOW-MATIC. Nel 1959, partecipò al consorzio CODASYL, che consultò Hopper per guidarli nella creazione di un linguaggio di programmazione indipendente dalla macchina. Ciò ha portato al linguaggio COBOL, che è stato ispirato dalla sua idea di un linguaggio basato su parole inglesi. Una vera rivoluzione! Nel 1966, si ritirò dalla riserva navale, ma nel 1967, la Marina la richiamò in servizio attivo. Si è ritirata dalla Marina nel 1986 e ha trovato lavoro come consulente per la Digital Equipment Corporation, condividendo le sue esperienze informatiche.

A causa dei suoi successi e del suo rango navale, veniva a volte indicata come "Amazing Grace". Il cacciatorpediniere guidato da classe US Navy Arleigh Burke della USS Hopper gli è stato dato il questo nome proprio in suo onore, così come il supercomputer Cray XE6 "Hopper" della NERSC. Durante la sua vita, Hopper ha ricevuto 40 lauree ad honorem dalle università di tutto il mondo. Un college della Yale University è stato ribattezzato in suo onore. Nel 1991, ha ricevuto la National Medal of Technology. Il 22 novembre 2016 è stata insignita postuma della Medaglia presidenziale della libertà dal presidente Barack Obama.

Insomma, una donna che ha contribuito molto all'evoluzione e allo sviluppo dell'informatica moderna!

Conosci meglio Grace nei seguenti video:

https://youtu.be/8QoACZM-2DQ
https://youtu.be/1-vcErOPofQ

... e osserva la promo di quest'altro nuovo video:

https://youtu.be/zStPSZgAVRE