IBM Ramac

Il RAMAC è stato il primo computer con disco rigido ad accesso casuale. L'unità disco del RAMAC, concepito dai laboratori IBM nel 1955,  è il progenitore degli odierni Hard Disk. L'unità composta da 50 dischi, per una capacità totale di 5 milioni di caratteri, introduce il concetto di accesso rapido alle informazioni.


Vedi documentario IBM